Programma Per le Famiglie

Programma Per le Famiglie

I genitori contribuiscono in maniera determinante allo sviluppo dei figli

Il programma Per le Famiglie offre supporto ai genitori che vivono in circostanze vulnerabili durante i primi sei anni di vita dei figli, gettando le basi più solide possibili per il futuro dei figli e promuovendo lo sviluppo della prima infanzia (ECD).

Cambiare l'inizio della storia

Sono i nostri primi sei anni di vita che ci rendono ciò che siamo: durante questa fase, ogni secondo nel nostro cervello si forma un milione di connessioni neurali. Quando il bambino raggiunge l’età scolastica, il 90% del suo cervello si è già pienamente sviluppato.
 
Il processo di costruzione del cervello nella prima infanzia avviene giorno dopo giorno attraverso relazioni, esperienze e opportunità di apprendimento. È stato provato che queste hanno un impatto sulla salute, sull’istruzione e sulle opportunità di carriera per tutto il resto della propria vita. Gli economisti ci dimostrano come il sostegno dello sviluppo infantile precoce rappresenti il miglior investimento possibile nel futuro dei nostri figli.
 

Contribuire allo sviluppo della prima infanzia (ECD)

thsn_05.jpg

I primi anni di vita sono anche quelli più vulnerabili: povertà, stress e abbandono possono limitare le possibilità di realizzazione del bambino. In tutto il mondo, 250 milioni di bambini e bambine al di sotto dei 5 anni corrono il rischio di non poter raggiungere il proprio potenziale, e la situazione è peggiorata con la pandemia da COVID-19. 

Ma anche nelle maggiori difficoltà, la migliore safety net per i bambini durante la prima infanzia è costituita da un’educazione amorevole e premurosa da parte dei propri genitori.

Costruire una relazione costruttiva e amorevole tra genitori e figli

Il programma Per le Famiglie offre supporto ai genitori investendo in corsi e centri a loro dedicati e in visite a domicilio. In genere, i genitori partecipano a numerosi workshop per alcuni mesi, ricevono visite a domicilio e con i loro figli possono partecipare ad attività organizzate dai centri per famiglie. 
Fin dai primi giorni, il programma mostra ai genitori l'importanza del gioco e della lettura con i loro figli e come integrare queste e altre attività nella vita quotidiana. 
Quando i bambini nascono prematuri o soffrono di complicazioni alla nascita, corrono un rischio maggiore di non riuscire a sopravvivere e prosperare al massimo delle loro potenzialità. Per questo, collaboriamo anche con ospedali, operatori sanitari e comunità di genitori per sensibilizzare l'opinione pubblica, garantire trattamenti adeguati e fornire un sostegno di alta qualità prima, durante e dopo il parto.
 

I genitori ricevono consulenza su argomenti quali salute, igiene e alimentazione. Le famiglie creano relazioni tra loro per un supporto tra pari e possono usufruire di servizi sociali, sanitari ed educativi, ove necessario.
I genitori possono così aumentare la propria consapevolezza e affrontare meglio le proprie emozioni e lo stress. Adottano pratiche e comportamenti semplici la cui efficacia sullo sviluppo dei bambini è dimostrata.
Fin dal primo respiro, diamo la possibilità ai genitori di costruire un futuro più luminoso per i propri figli.

Il programma per le Famiglie contribuisce agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite:

Un mondo di consigli per i genitori

  • Scopri i consigli e i video per genitori nati dall'esperienza di vita di migliaia di genitori in tutto il mondo. 
  • Queste risorse online gratuite basate su prove scientifiche sono state create dall'iniziativa "Parenting for Lifelong Health" in collaborazione con l'UNICEF, l'OMS e altre agenzie internazionali.
  • Consigli e video sono disponibili in più lingue

Programmi locali

Scopri di più sui programmi nazionali e sulle attività locali The Human Safety Net supporta.