Per i

Neonati

Polonia con l’Università di Medicina di Poznań

The Human Safety Net e l’Università di Medicina Karol Marcinkowski di Poznań stanno collaborando alla realizzazione di un progetto che introdurrà in Polonia il trattamento dell’ipotermia terapeutica sistemica e i relativi macchinari per il trasporto dei neonati con asfissia.

Il progetto mira a equipaggiare tre ambulanze e a fornire le attrezzature mediche specifiche con cui eseguire l’ipotermia terapeutica, un trattamento riconosciuto che dà ottimi risultati nella cura dei neonati con asfissia.

In Polonia i macchinari di raffreddamento e trasporto dei neonati sono disponibili negli ospedali di Poznań, Zielona Góra e Bydgoszcz. Il nostro obiettivo è quello di ridurre l’insorgenza di problemi legati all’asfissia neonatale consolidando due aspetti essenziali:

• potenziare il trattamento dell’ipotermia terapeutica già nel momento del trasporto dei neonati a rischio entro sei ore dalla nascita;

• migliorare l’assistenza medica e promuovere procedure più efficienti nell’ambito del trasporto e nei reparti di neonatologia e maternità attraverso workshop e corsi di formazione per dottori e infermieri.

Il programma

The Human Safety Net ha cominciato a collaborare con l’Università di Medicina Karol Marcinkowski di Poznań nell’autunno del 2019

I PARTNER

Università di Medicina Karol Marcinkowski
di Poznań

Le attività locali

Un trattamento più rapido dell’asfissia neonatale

L’Università di Medicina di Poznań è una delle migliori università di medicina della Polonia, con oltre 95 anni di solida esperienza accademica e ritmi di crescita elevati. È considerata un punto di riferimento tra le facoltà di medicina della Polonia ed è attualmente riconosciuta come il più grande centro educativo, clinico e di ricerca del paese.