The Human Safety Net avvia in Italia il primo progetto a favore delle famiglie

#Serbia #Events #Families
Posted 13 giu 2018

The Human Safety Net avvia in Italia il primo progetto a favore delle famiglie

A Trieste apre “Un villaggio per Crescere” per favorire le pari opportunità di sviluppo a bambini e bambine da 0 a 6 anni

La Fondazione The Human Safety Net, l’iniziativa globale a favore delle comunità ideata dal Gruppo Generali, avvia in Italia le proprie attività presentando insieme al Centro per la Salute del Bambino, oggi a Trieste, “Un Villaggio per Crescere”, uno spazio dedicato alle famiglie per favorire pari opportunità di sviluppo a bambini e bambine di età compresa tra 0 e 6 anni.    Nei primi tre anni di vita si costruiscono le fondamenta neurobiologiche delle competenze cognitive, emotive e sociali del bambino. La proposta educativa del Villaggio sosterrà lo sviluppo dei piccoli e le competenze genitoriali dei grandi, basandosi su rigorose evidenze scientifiche che dimostrano quanto il tempo di qualità offerto dai genitori ai propri bambini si traduca in migliore sviluppo e più benessere, con effetti favorevoli per tutto il corso della vita.

Gli spazi del Villaggio sono messi a disposizione dall’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste ad integrazione dei servizi già esistenti nel distretto di Valmaura, un quartiere dove sono numerose le famiglie con bambini e dove è forte l’esigenza di offrire opportunità educative adeguate.

Nello spazio del Villaggio genitori e figli potranno trascorrere del tempo insieme e condividere esperienze positive di lettura, musica, gioco e espressione artistica. Le attività saranno condotte da educatori e volontari appositamente formati, in compresenza di bambini e genitori.

Il progetto si ispira al proverbio “Per crescere un bambino ci vuole un villaggio”. L’obiettivo è anche coinvolgere le comunità in cui è presente il Villaggio, per diffondere e rinforzare il messaggio che l’educazione delle nuove generazioni è una responsabilità condivisa che va sostenuta e garantita.

Il progetto è proposto e coordinato dal Centro per la Salute del Bambino e promosso grazie al sostegno di Fondazione Generali The Human Safety Net, l’iniziativa globale a favore delle comunità del Gruppo Generali.

Il Presidente di Generali, Gabriele Galateri di Genola, ha affermato: “The Human Safety Net è l’iniziativa di Generali a favore delle comunità, un movimento di persone che aiutano persone. A Trieste presentiamo un progetto dedicato a supportare le famiglie per sostenere relazioni ed esperienze positive con i loro bambini: è importante agire sulla prevenzione, facendolo direttamente nelle comunità di appartenenza, e precocemente, per offrire ai piccoli pari opportunità di sviluppo”.

Il Presidente del Centro per la Salute del Bambino, Giorgio Tamburlini, ha sottolineato: “Famiglie e comunità locali non possono fare migliore investimento che nelle menti e nei cuori dei propri figli, perché da questo, e dal rapporto che i bambini hanno fin da piccoli con i propri genitori, dipende non solo il loro futuro, ma anche quello delle comunità di appartenenza. La scommessa degli spazi dei nostri Villaggi è dare un contributo a questo”.

Sul piano nazionale, “Un Villaggio per Crescere” è promosso e diretto dal Centro per la salute del Bambino onlus nell’ambito dei progetti finanziati sul Fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile in coordinamento con l’impresa sociale Con i Bambini. Gli altri Villaggi apriranno le loro porte a Cervinara (BN), Cosenza, Genova (Val Polcevera), Foligno, Napoli (Pianura), Policoro (Matera), San Cipriano d’Aversa (Caserta), Siracusa e Torino (Barriera Milano).

 

Photo credits: Daniele Braida

"I am very glad that by implementing The Human Safety Net initiative we will be able to help the most vulnerable members of our society and help improve the quality of life of children in Serbia", concluded the CEO.

Social